Sentiero n°1   


 

Da San Bartolomeo (250 m) al Colle della Maddalena (715m)

 

Luogo di partenza: San Bartolomeo

Percorso segnalato - lunghezza 3,5 Km - dislivello 480 m 

Tempo di percorrenza: 1h 45'

Cartografia: Sentieri della Collina Torinese n° 1 scala 1:15000 - Collina di Torino - Fraternali Editore n° 18 1:25000

Bus GTT linea 70 su strada Revigliasco e strada della Maddalena
 

 

 

Scarica tracce: 

 

  

 

 

È forse il sentiero più bello e completo per conoscere la collina di Moncalieri; edifici di interessi storico, campi coltivati, boschi di diversa composizione si susseguono fino alla cappella del Colle. San Bartolomeo si raggiunge da Testona seguendo per circa un chilometro la strada provinciale per Revigliasco. Dalla cappella di San Bartolomeo si prende per strada Cenasco, oltrepassando e tralasciando le diramazioni per strada dei Bussi e per la strada interna già denominata strada Mirabello. Giunti quasi al termine di strada Cenasco, si imbocca sulla sinistra il sentiero nel bosco. Dopo circa 15 minuti si raggiunge la radura di Prà Palèt (sulla destra due ville con struttura in cemento armato). La strada a destra è strada Rondapaletto, che confluisce sulla provinciale che da Revigliasco conduce al colle della Maddalena. Il nostro itinerario invece prosegue lungo il sentiero che attraversa la radura e che sale verso l'alto sino a raggiungere, presso uno slargo, strada Maddalena. Si scende sulla destra di alcune decine di metri lungo l'asfalto, arrivando ad incrociare, sull'altro lato della strada il sentiero che prosegue verso la cappella della Maddalena, ubicata poco sopra il colle..

 

 

 

Sentiero n°1a

 

 

Variante da Prà Palèt (450 m) al Colle della Maddalena (715 m)

 

Luogo di partenza: Pra Palet

Percorso segnalato - lunghezza 1,5 Km - dislivello 250 m

Tempo di percorrenza h 0.40'

Cartografia: Sentieri della Collina Torinese n° 1 scala 1:15000 - Collina di Torino - Fraternali Editore n° 18 1:25000

 

Dalla radura di Pra Palèt si segue sulla destra Strada Rondapaletto e superando le ville in cemento armato ci si inoltra sulla sinistra per un sentiero che sale nel bosco, che si congiunge al percorso n.1 poco prima di strada Maddalena (per un breve tratto i percorsi 1-1a e GTC coincidono). Superata la provinciale,si riprende a salire sulla destra e seguendo attentamente la segnaletica si giunge ad incrociare il percorso n°5,poco sotto la cappella del colle della Maddalena.

 

 

 

Scarica tracce: